Informazioni sull'Istituto


Fondi Strutturali Europei PON 2014-2020

Fondi Strutturali Europei PON 2014-2020

L'Istituto Des Ambrois è risultato tra i vincitori del bando legato al Progetto Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). Programma Operativo Complementare “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Asse I – Istruzione – Fondo di Rotazione (FdR). Obiettivo Specifico 10.2 Miglioramento delle competenze chiave degli allievi Azione 10.2.2 Azioni di integrazione e potenziamento delle aree disciplinari di base (lingua italiana, lingue straniere, matematica, scienze, nuove tecnologie e nuovi linguaggi, ecc.) con particolare riferimento al primo ciclo e al secondo ciclo e anche tramite percorsi on-line.

Il Progetto finanziato ha codice 10.2.2A-FSEPON-PI-2020-65 e titolo: "Supportiamo la Didattica - I Ciclo" ed è stato finanziato per complessivi Euro 4.941,18.

CUP: F31D20000460006

Il Progetto è articolato in un modulo dal titolo "Per il Diritto allo Studio".
Il progetto intende rispondere ai bisogni evidenziati dalle fasce più deboli degli utenti delle sezioni della Scuola Media di Oulx, Bardonecchia e Sestriére dell’IISS Des Ambrois di Oulx, per un totale di 21 allievi, per garantire a tutti pari opportunità e diritto allo studio. Oggetto dell’intervento saranno: studenti di famiglie con difficoltà economiche certificate, allievi con percorsi individualizzati in quanto studenti con Bisogni Educativi Speciali, allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento più significativi (tra i più di 100 allievi con DSA frequentanti), allievi stranieri, allievi già in carico dai Servizi Sociali con progetti educativi speciali. E’ previsto l’acquisto di libri di testo, dizionari (cartacei o digitali), materiali didattici (per materie artistiche e tecnologiche), libri e audiolibri di narrativa in più copie che verranno concessi in comodato d’uso o utilizzati nei moduli di recupero e potenziamento, nella programmazione curricolare e negli interventi didattici personalizzati. L’inclusione scolastica passa attraverso l’utilizzo e la fruizione dei necessari, ed in alcuni casi indispensabili, strumenti didattici per il raggiungimento del successo formativo, anche quando i propri limiti cognitivi o una problematica situazione socio famigliare (in alcuni casi aggravata da problemi economici dovuti all’emergenza Covid19) possono alzare ostacoli che la scuola è chiamata a rimuovere o compensare in modo adeguato. E’ previsto anche il noleggio di device da fornire in comodato d’uso agli allievi per permettere a tutti di usufruire della DaD, se necessario.

Documentazione per l'iter formale del progetto:

- Autorizzazione del Progetto

- Bando rivolto alle Famiglie per l'accesso al prestito di dispositivi o supporti didattici [Avviso] - [Modello]

- Disseminazione del Progetto

- Nomina del RUP

- Avviso di manifestazione di interesse per l'individuazione di operatori economici


Ultimo aggiornamento della pagina: 12/01/2021.