Homepage : Didattica : Progetti : Intercultura

Didattica

Intercultura, Viaggi, Scambi

L’Educazione Interculturale è modo di essere, di vivere, di fare scuola e ogni Insegnante svolge un ruolo in questo processo educativo.

L’ Educazione Interculturale è sempre stata un punto fondamentale nella programmazione dell’ISTITUTO e il POF dei vari ordini di scuola lo testimonia.
L’inserimento nel POF dell’educazione interculturale presuppone all’interno della scuola un clima relazionale di apertura e dialogo che coinvolga tutta la comunità educativa per l’attivazione dell’interazione positiva e ogni disciplina può offrire sostegno al progetto interculturale semplicemente svolgendo i programmi ministeriali avvalendosi di una “lettura verticale”. Non solo le materie umanistiche ma anche le discipline scientifico-matematiche forniscono un contributo fondante per l’educazione interculturale in quanto promuovono le capacità di ragionamento coerente e argomentativi, l’apprezzamento del confronto di idee e l’atteggiamento critico.

Gli obiettivi perseguiti dall'Istituto...

per ABITARE IL MONDO:
1. Saper valorizzare le differenze culturali sviluppando capacità di ascolto, di osservazione e competenze comunicative efficaci
2. Migliorare la capacità di comunicare e lavorare insieme anche in ambiente internazionale
3. Educare nel rispetto dei diritti umani e alla cittadinanza responsabile
4. Contribuire a conoscenza, rispetto e valorizzazione del territorio del patrimonio locale
5. Integrarsi con il territorio circostante e incuriosirsi sul mondo più lontano
6. Confrontare le rispettive identità nello scambio. Saper valorizzare le differenze
7. Collaborare con altre scuole, enti, associazioni

per le ATTIVITA' PER LE LINGUE STRANIERE:
1. Potenziare e sviluppare lo studio delle lingue straniere all'interno di tutte le Sezioni dell'Istituto, anche con il conseguimento di certificazioni esterne
2. Permettere al Preside e agli insegnanti, in particolare di lingua straniera, di partecipare ad attività e progetti utili a sviluppare le competenze linguistiche di tutti gli indirizzi, anche in collaborazione con altre scuole o enti
3. Rendere l'indirizzo linguistico Europeo una proposta incisiva e finalizzata a competenze linguistiche di alto livello, in particolare attraverso il Progetto ESABAC
4. Favorire gli obiettivi del progetto Comenius, propedeutico all'educazione linguistica e interculturale per l'Intero Istituto
5. Tutelare la conoscenza delle lingue minoritarie locali: francesi, occitano e franco-provenzale, anche attraverso specifici progetti
6. Offrire l'opportunità di moduli di lingua spagnola curricolari per le classi del triennio dell'indirizzo linguistico.

Questi obiettivi vengono esplicitati nelle varie attività dell’Istituto.
- DIDATTICA : SCELTA DI MANUALI
- GEOGRAFIA INTERCULTURALE
- INSERIMENTO ALLIEVI NON–ITALIANI: corso di Italiano, percorso individualizzato, tutoraggio
- DIMENSIONE EUROPEA DELL’EDUCAZIONE
- DIMENSIONE MONDIALE DELL’EDUCAZIONE
- LINGUE, POTENZIAMENTO, CONVERSAZIONE, CERTIFICAZIONI, CORRISPONDENZA
- USCITE DIDATTICHE, CONOSCENZA DEL TERRITORIO
- SCAMBI INDIVIDUALI
- SCAMBI DI CLASSE
- I PROGETTI :
1. I PROGETTI EUROPEI : Comenius, Assistente Comenius, Mobilità Individuale Comenius, Alcotra
2. I PROGETTI INTERNAZIONALI : Sete di Giustizia, Giordania
3. IL PROGETTO DI MINORANZA LINGUISTICA